Seguici facebook instagram png ridimens Podcast  ridimen logo APP

 

Incontro tra Atletico Gallo e Anconitana

12° Giornata di andata - Domenica, 01 Dicembre 2019

Emblema Atletico Gallo
  • Manuel Muratori (Gol 55° min)
1
VS
0
Emblema Anconitana

    Informazioni sull'incontro

    Atletico Gallo (4-3-1-2): Cappuccini; Taribello, Nobili, Mistura, Cereti (67’ Focarini); Tonucci, Persici (88’ Parcesepe), Rizzato; Ridolfi (81’ Sensoli); Bartolini (53’ Belkaid), Muratori (A disp. Magnani, Pedini, Olawale, Feduzi e Sartini) All. Gastone Mariotti

    Anconitana (4-2-3-1): Battistini; Pierdomenico, Mercurio Trombetta, Micucci (81’ Bordi); Visciano, Magnanelli (72’ Zagaglia); Cameruccio, Giambuzzi (72’ Zaldua), Mansour; Ambrosini (A disp. Montuoso, Baciu, Bruna, Marzioni, Terranova e Rauber) All. Umberto Marino

    Arbitro: Federico Tassano di Chiavari

    Assistenti: Andrea Pizzuti e Laura Gasparini di Macerata

    Rete: 55’ Muratori

    Note: 600 spettatori con folta rappresentanza ospite, espulso Mansour al 93’ per doppio giallo, ammoniti Muratori, Belkaid, Pierdomenico, Micucci, Giambuzzi. Angoli 6 a 9. Rec. 1 + 5.

    Montecchio di Vallefoglia – L’Atletico Gallo stende l’Anconitana e si porta a +4 dalle inseguitrici al termine di una partita molto equilibrata. I dorici fanno più possesso palla ma senza mai concludere in porta, i gallerini hanno le occasioni migliori e proprio su una di queste sbloccano la partita che altrimenti sarebbe finita in parità. E siccome per vincere bisogna tirare in porta l’Anconitana dovrà riflettere molto per come invertire un trend che la vede a centro classifica a ben sette lunghezze dalla vetta e con sette formazioni davanti. Fortuna vuole che domani apre il mercato ed avrà la possibilità di apportare i dovuti correttivi. Cronaca davvero scarna nel primo tempo: colpo di testa di Trombetta (2’) facile presa di Cappuccini. Colpo di testa fuori di Bartolini al 24’. Ancora il bomber locale (27’) Battistini devia in angolo. Rizzato si divora il vantaggio al 33’ ma tira debolmente (di destro) su Battistini. Magnanelli da fuori (35’) Cappuccini manda in angolo. Ancora lui risponde presente sul diagonale velenoso di Ambrosini. Ripresa che si apre con il colpo di testa di Ambrosini che da l’illusione del gol ai numerosissimi tifosi dorici al seguito ma la palla va sull’esterno della rete. La partita si sblocca al 10’: Rizzato (ex molto applaudito nel finale) pennella per la testa di Muratori che da centro area fulmina Battistini. Dorici che provano a reagire ma sia la punizione di Trombetta (17’) che la debole conclusione di Ambrosini da due passi fanno il solletico a Cappuccini. Tonucci si divora il raddoppio calciando alto da buona posizione al 26’. Zaldua colpisce il palo al 38’ ma la bandierina alta dell’assistente vanifica tutto. Nel recupero Mansuor, uno tra i migliori dell’Anconitana, rimedia il 2° giallo per simulazione e deve anticipare la doccia. Al triplice fischio grande festa in casa rosso blu e mugugni in casa dorica. I migliori: Nobili, Mistura e Persici tra i locali, Trombetta e Mansuor tra i dorici. Buona la direzione arbitrale.

    (Giuseppe Stulzini)

    anteprima

    Si giocherà allo Spadoni di Montecchio la partita più importante della giornata. È il confronto tra l’Atletico Gallo primo in classifica, e l’Anconitana che è quinta ma è destinata a risalire presto la classifica. Queste almeno sono le intenzioni della società dorica. Con i due allenatori abbiamo cercato di giocarla in anticipo.

    Qui Gallo di Petriano
    Il tecnico della capolista sa che va incontro ad una giornata difficile. <<Già solo a pronunciare il nome di Ancona fa paura – ammette -. Poi vengono dalla bellissima vittoria col Fossombrone che ha dato loro una grandissima fiducia. Con il cambio di allenatore anche i giocatori vorranno dimostrare ancora di più il loro valore. Sinceramente temiamo questa partita. La stiamo preparando nel migliore dei modi, speriamo di far bene>>. Sulla squadra prima in classifica l’allenatore non è sorpreso: <<Questo è il quarto campionato con l’Atletico Gallo, conosco quindi i valori della mia squadra. Sinceramente non mi meraviglio più di tanto: stiamo facendo bene, siamo contenti. Non sarà facile da qui alla fine andare avanti con questa concentrazione, ma ci proviamo a far bene>>. Sulla partita Omiccioli dice: <<Noi abbiamo fatto sempre più fatica in casa che in trasferta, giochiamo in un campo non nostro e questo mi dispiace tantissimo. Per ragioni che non sto qui a dire siamo costretti ad emigrare nel vicino Montecchio. Una partita che temo, ma temo soprattutto la qualità dei giocatori dell’Anconitana, la loro cattiveria e la voglia di dimostrare. Noi stiamo in un buon momento, stiamo bene, ma non abbiamo Belkaid e questo mi dispiace veramente tanto, perché sono partite che danno gusto a giocarle ai ragazzi. Speriamo di far bella figura>>.

    Qui Ancona
    Umberto Marino è arrivato nella dorica da poco più di una settimana ed ha bagnato l’esordio con una squillante vittoria. <<Noi dobbiamo abituarci ad andare su ogni campo per cercare di fare la partita per vincere - sono le sue prime parole -. Questo non significa andare a fare gli spavaldi e i presuntuosi. Occorre fare tutto con la massima concentrazione, cercando di comandare di più in ogni partita>>. Sulla gara d’esordio Marino taglia corto: <<Ormai fa parte del passato – dice -. Noi dobbiamo viaggiare su quella lunghezza d’onda e migliorare tanto. La squadra mi ha dato ottime sensazioni in settimana. Adesso dobbiamo riportare in campo quanto stiamo facendo in questi giorni: i ragazzi sono determinati a far capire ai tifosi che non sono quelli che hanno visto fino ad adesso e penso che ci riusciranno perché vedo che si impegnano molto per far si che questo accada>>. Il mister non vuole affrontare il discorso mercato. <<Adesso al mercato non voglio proprio pensarci, perché io ho il dovere di guardare questi ragazzi e secondo me molti di loro torneranno utili per andare a fare quello per cui siamo stati chiamati. Quindi pensiamo a questi che si sono messi a completa disposizione. Voglio che i ragazzi mi facciamo vedere tutto quello che valgono e sicuramente è molto di più di quello che hanno fatto vedere finora>>.
    Giuseppe Moreschini

    Ammonizione Ammonizioni:

    Espulsione Espulsioni:

    Reti: Gol di Manuel Muratori (55° min),

    Formazioni

    Modulo di gioco 4-4-2

    Modulo di gioco 4-4-2

    Emblema
    Foto Lorenzo Cappuccini1Cappuccini
    Foto Marco Caribello2Caribello
    Foto Mattia Cereti3Cereti
    Foto Andrea Nobili5Nobili
    Foto Enrico Mistura6Mistura
    Foto Alberto Persici4Persici
    Foto Simone Rizzato7Rizzato
    Foto Manuel Tonucci8Tonucci
    Foto Manuel Muratori10Muratori
    Foto Enrico Bartolini9Bartolini
    Foto Giacomo Ridolfi11Ridolfi
    Emblema
    Foto Andrea Battistini1Battistini
    Foto Paolo Pierdomenico2Pierdomenico
    Foto Lucio Micucci3Micucci
    Foto Paolino Mercurio5Mercurio
    Foto Cristian Trombetta6Trombetta
    Foto Ivan Visciano4Visciano
    Foto Esteban Giambuzzi7Giambuzzi
    Foto Luca Magnanelli8Magnanelli
    Foto Mohamed Mansour10Mansour
    Foto Alessandro Cameruccio9Cameruccio
    Foto Alex Ambrosini11Ambrosini

     

    Fischietto arbitro Terna arbitrale

    Assistente: Andrea Pizzuti (Macerata)
    Arbitro: Federico Tassano (Chiavari)
    Assistente: Laura Gasparini (Macerata)

    12° giornata - Domenica, 01 Dicembre 2019

    Squadra in casaRisultatoSquadra fuori casa
    Atletico Azzurra Colli Emblema Atletico Azzurra Colli 3 : 1 Emblema Atletico Azzurra Colli Sassoferrato Genga Match
    Atletico Gallo Emblema Atletico Gallo 1 : 0 Emblema Atletico Gallo Anconitana Match
    Castelfidardo Emblema Castelfidardo 3 : 0 Emblema Castelfidardo Porto d'Ascoli Match
    Fabriano Cerreto Emblema Fabriano Cerreto 0 : 2 Emblema Fabriano Cerreto FC Vigor Senigallia Match
    Forsempronese Emblema Forsempronese 2 : 1 Emblema Forsempronese Urbania Match
    Marina Emblema Marina 0 : 1 Emblema Marina San Marco Lorese Match
    Montefano Emblema Montefano 1 : 1 Emblema Montefano Grottammare Match
    Valdichienti Ponte Emblema Valdichienti Ponte 1 : 2 Emblema Valdichienti Ponte Atletico Alma Match

     

    ASCOLTA LA DIRETTA2

    1 2 pag RINNOVA abbonamento

    newtec nuovo

    RADIOC1INBLU

    Indirizzo: Via Macario Muzio, 8 - 62032 Camerino (Mc)
    Telefono:  0737.633180
    Cellulare:  335.5367709
    E-mail:  radioc1inblu@gmail.com

     ASCOLTA LA DIRETTA2

    Clicca per ascolare il testo